Libri
senza Parole

I libri senza parole si dimostrano essere un mezzo efficace per favorire l’accessibilità e valorizzare le capacità creative.

I contesti scolastici spesso espongono ad una condizione di grave svantaggio i bambini che non hanno padronanza della lingua. Di contro, i libri senza parole si dimostrano essere un mezzo efficace per aumentare la partecipazione e per valorizzare le capacità creative e intellettuali di ciascuno studente. Grazie all’aiuto di illustratori, riconosciuti a livello internazionale, come Peter Sìs e Hervé Tullet, CIRCI sta sviluppando libri senza parole, da utilizzare sia a scuola sia a casa. Prossimamente, CIRCI si impegna inoltre, in collaborazione con la Fondazione Cini di Venezia, nella progettazione di tre residenze, della durata di una settimana. Verrà così offerta a tre illustratori la possibilità di lavorare a Venezia, a stretto contatto con le collezioni della Fondazione, lasciandosi ispirare da queste ultime.

Fatti coinvolgere

Circi dipende dal sostegno di persone, fondazioni e aziende generose.
Scopri di più
Grazie al sostegno di
Fondazione Berti
Un ringraziamento speciale
The Marlene and Paolo Fresco Foundation
Francesco Brioschi
Miel de Botton
Francesco Baggi Sisini
Circi
Circi

Contatti: Associazione Centro Internazionale di Ricerca della Cultura del’Infanzia
Via Brera 28 | 20145 Milano (Italia) | CF 97916010156

© 2022 CIRCI
Design and development by Viva!
ITA/ ENG